Addio al Professore delle città

Guido Martinotti, sociologo di fama internazionale, è scomparso a Parigi nella notte tra il 4 e il 5 dicembre, all’età di 74 anni. Professore ordinario di sociologia urbana all’Università Bicocca, dove è stato prorettore dal 1999 al 2005, Martinotti è stato colto da un malore improvviso. Milanese, classe 1938, si laureò in giurisprudenza col sociologo Renato Treves alla Statale. Proseguì la specializzazione negli Stati Uniti alla Columbia University e iniziò a insegnare nel 1966. Innumerevoli le sue pubblicazioni, tra cui “La nuova morfologia sociale delle città”, pubblicata da Il Mulino nel 1993. Il rettore della Bicocca Marcello Fontanesi lo ricorda così:

“Ha fondato, insieme ad altri colleghi, la facoltà e il dipartimento di sociologia del nostro ateneo, colmando un vuoto scientifico e culturale a Milano e in Lombardia. Il suo lavoro di ricerca delle dinamiche sociali nella dimensione metropolitana è una importantissima e feconda eredità non solo per tutti gli studiosi della materia ma anche per tutti coloro che sono interessati alla qualità della vita urbana”.

Con Guido Martinotti scompare un osservatore sempre originale delle trasformazioni della società, un punto di vista importante per comprendere l’evoluzione delle città e delle comunità. Commentando la scomparsa, l’assessore alla Cultura del Comune Stefano Boeri lo ha ricordato come 

“Un pensatore innovativo che ci ha aiutato a decifrare le logiche invisibili che animano le metropoli e le loro popolazioni. La sua vita è stata quella di un Maestro: nell’insegnamento universitario, nella cultura internazionale delle discipline sociologiche, e nel dibattito politico – di cui è stato un costante e ricco animatore. Con la sua scomparsa, Milano perde uno dei suoi cittadini più appassionati, più innovativi, più noti sulla scena internazionale”.

© SILVIA MOROSI – RIPRODUZIONE RISERVATA

 
Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Domino. Contrassegna il permalink.

Una risposta a Addio al Professore delle città

  1. Enrique ha detto:

    This design is wicked! You obviously know how to keep a reader entertained. Between your wit and your videos, I was almost moved to start my own blog (well, almost…HaHa!) Wonderful job. I really enjoyed what you had to say, and more than that, how you presented it. Too cool!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...