A Milano i colloqui con i professori si fanno via Skype

Far risparmiare tempo alle famiglie partendo dalla scuola. A Milano il Comune ha approvato con una delibera il progetto “Genitori in video”, ai nastri di partenza al liceo Manzoni. L’andamento scolastico dei ragazzi viene comunicato on-line: dopo le iscrizioni, arrivano adesso i colloqui con in genitori via Skype. La scuola diventa sempre più tecnologica per andare incontro alle famiglie sempre più stressate nel conciliare vita privata e lavoro.
L’assessore al Benessere e alla qualità della vita, Chiara Bisconti, ha spiegato:

“Vogliamo arrivare a un nuovo piano territoriale degli orari. L’amministrazione su questi temi sconta un ritardo di 10 anni, ma la città è avantissimo. Vogliamo recuperare il tempo perduto mettendo insieme le energie e le risorse disponibili, per rispondere ai bisogni dei cittadini. La conciliazione è un’esigenza di tutti”

Come si legge sul Corriere il test “Genitori in video” partirà dal liceo linguistico pomeridiano Manzoni, frequentato per il 50% da studenti non milanesi, ballerini della Scala provenienti da ogni parte d’Italia e quindi con le famiglie lontane. L’aula per i colloqui online è già stata attrezzata con una decina di computer: i genitori potranno collegarsi con gli insegnanti negli orari di ricevimento.

 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Domino. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...