Serravalle, la Corte dei Conti chiede a Penati 118 milioni di euro

La Corte dei Conti presenta il conto. Le azioni della società autostradale sarebbero state pagate un prezzo “sproporzionato”

118 milioni di euro. È quanto chiesto dalla Corte dei Conti a Filippo Penati per la vicenda della Milano-Serravalle. L’indagine riguarda la compravendita delle azioni della società autostradale, pagate all’imprenditore Gavio a un prezzo che gli inquirenti definiscono “sproporzionato”. L’operazione avrebbe causato un danno all’Erario quantificato tra un minimo di 57 e un massimo di 118 milioni di euro. Tra i destinatari della richiesta di risarcimento, oltre all’ex presidente della Provincia di Milano, anche l’ex Segretario Generale Antonino Princiotta e otto componenti della Giunta. L’inchiesta della Corte di Conti ha accertato un «danno connesso ad una sopravvalutazione del prezzo unitario delle azioni acquisite dalla Provincia», come si legge in una nota. Tra le accuse, anche quella di aver causato «un danno per il deprezzamento del controvalore del pacchetto azionario detenuto dal Comune di Milano nella stessa società». Penati nega che quella di Serravalle sia stata una operazione a scopo «speculativo» e ribadisce che il prezzo pagato al gruppo industriale fu congruo. L’ex numero uno di Palazzo Isimbardi chiede di riesaminare la perizia fatta prima della compravendita, sottolineando che «ha aspettato otto anni per conoscere le ragioni delle persone soggette ad indagine».

 

 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Domino e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...