Primo maggio: San Precario gioca d’anticipo

Una veloce azione pacifica negli uffici di Expo 2015 spa. Così, nella mattinata di lunedì 29 aprile, sei persone hanno consegnato agli assessori allo Sport Chiara Bisconti (Comune di Milano) e Antonio Rossi (Regione Lombardia), la cartella stampa di lancio della ‘Mayday 2013’, tradizionale parata del Primo Maggio organizzata dal movimento di San Precario.
“Per tutte e tutti una sola grande opera: reddito” sarà il tema della manifestazione di quest’anno, che come tradizione partirà da piazza XXIV Maggio per arrivare -quest’anno- fino in via Melchiorre Gioia, nei pressi di Palazzo Lombardia, con la partecipazione dei carri allestiti da diverse realtà di precari, sindacati di base, studenti, operai. Tra i motivi della protesta anche “la cementificazione della città” in vista dell’Esposizione Universale, che priva ui precari delle poche risorse che potrebbero essere spese per assicurare “un reddito per tutti”. I giovani hanno chiesto “un reddito di base incondizionato come misura concreta di intervento contro la precarietà e nella precarietà, per rompere la gabbia del ricatto e del bisogno”.

Questa voce è stata pubblicata in Domino e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...