Statale: picchiarono uno studente. Arrestati due giovani

Due studenti universitari del movimento antagonista “Assemblea di Scienze Politiche” sono stati arrestati dai carabinieri mercoledì 4 settembre. L.M. 30 anni e S.D., 26 anni, sono accusati di aver picchiato un altro studente la notte del 14 febbraio scorso, per motivi di carattere politico. La vittima avrebbe riportato anche una frattura cranica. Uno dei due fermati è anche imputato a Torino per gli scontri dell’estate 2011 in Valle di Susa nell’ambito della protesta no Tav. L.M., infatti, era stato già arrestato nel gennaio 2012 nell’inchiesta della Procura di Torino.

”Ribadisco la mia totale solidarieta’ allo studente che lo scorso febbraio subi’ un violento pestaggio alla Statale e per il quale oggi sono state arrestate due persone indagate per lesioni personali gravissime e violenza privata aggravata”,

ha detto, in una nota, il sindaco di Milano Giuliano Pisapia commentando la notizia. Il primo cittadino ha sottolineato ome vada

“respinto con forza ogni tentativo di accendere focolai di intimidazione e violenza”.

I giovani, cosi’ come tutti i cittadini, hanno diritto a sercitare le proprie idee. Questo diritto, universale e imprescindibile,

“non ha e non puo’ avere nulla a che vedere con aggressioni, prepotenze e atti ancora piu’ gravi. Si tratta di un gesto intollerabile da ripudiare con forza”.

 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Domino e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...