Rcs: verso cda 30 settembre per aggiornamenti, anche su sede

Il Cda di Rcs MediaGroup si dovrebbe riunire il 30 settembre per un aggiornamento sull’avanzamento dei vari dossier sul tavolo, e in particolare sulla trattativa con il fondo Blackstone per la sede del gruppo nel centro di Milano. L’appuntamento non sarebbe ancora stato convocato formalmente e non sono quindi escluse variazioni di data. E’ quanto si apprende da fonti finanziarie. E’ stato intanto revocato lo sciopero di grafici e poligrafici che minacciava di impedire l’uscita in edicola giovedì 19 settembre del Corriere della Sera e della Gazzetta dello Sport. L’azienda e le Rsu dei Quotidiani hanno infatti avviato una trattativa, con un primo incontro previsto la prossima settimana sui ”cantieri digitali” del piano in particolare per Corriere e Gazzetta, che coinvolgeranno anche grafici e poligrafici dell’area. L’obiettivo comune, secondo quanto concordato tra le parti, e’ quello di trovare

”un metodo di studio, di confronto e di esplorazione di tutte le opportunita’ per consentire un’integrazione efficace tra le redazioni e le funzioni produttive e di staff” nell’attuale sede.

Mercoledì 18 un nuovo comunicato del Cdr del Corriere, pubblicato sul quotidiano, tornava intanto sul tema della trattativa per la cessione dell’immobile, che dovrebbe coinvolgere anche la sede torica del quotidiano , ricordando come

”non erano questi i programmi. E lo testimoniano i documenti ufficiali” e chiedendo nuovamente ”di fermare un’operazione dai contorni poco chiari”.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Domino e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...