Anche la Falck aiuta il Duomo, arredi all’asta

Per raccogliere fondi da destinare alla Veneranda Fabbrica del Duomo di Milano, la Falck Spa ha messo all’asta un gruppo di arredi di varie epoche, provenienti dagli uffici dei suoi dirigenti di Milano e Sesto San Giovanni, che verranno rinnovati. L’intero ricavato servirà per sostenere i dodici cantieri aperti sulla Cattedrale milanese. Mercoledì 25 settembre saranno messi all’asta un primo nucleo di mobili, alcuni sono disegnati da Norman Foster e da Hans Von Klier, cinque incisioni di Carlo Vitale (1902-1996) e una serie di stampe fotografiche che illustrano gli impianti Falck e le fasi di lavorazione dell’acciaio. Questa operazione rientra nel filone dei privati che hanno deciso di sostenere la sistemazione di uno dei monumenti più importanti della città. L’intero catalogo si trova sul sito de Il Ponte.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Domino e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...