Expo 2015: Cagliari poco attrattiva. resentata ricerca Assirm e Universita’ Bicocca

Cagliari in fondo alla classifica tra i capoluoghi di regione piu’ attrattivi d’Italia, che vede in cima Trento, Roma e Perugia. L’appeal della citta’ sarda in base alle sue potenzialita’ economiche, umane, demografiche e sociali si ferma al 17/o posto, con un punteggio di 102,26, poco sopra Bari (18/a) ma sotto Potenza (16/a). E’ quanto emerge dall’indagine attraverso lo Ial, l’indicatore di attrattivita’ locale sviluppato dal centro studi di Assirm in collaborazione con l’Universita’ Bicocca. L’obiettivo è quello di analizzare, in vista di Expo 2015, la capacità di richiamo del Paese. Nove i principali indicatori considerati, insieme a un decimo riassuntivo relativo al reddito mediano: divario ricchi/poveri, percentuale dell’obbligo scolastico non conseguito, percentuale del possesso diploma, eta’ media popolazione, indice variazione popolazione 2006-2010, indice variazione famiglie 2006-2010, indice migratorio, attrazione ed eterogeneita’. Fotografando le caratteristiche economiche, demografiche e sociali di un territorio è infatti possibile anche valutarne la competitivita’.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Domino e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...