La Borsa di Milano sale quando parla Enrico Letta. Pisapia critica la “sceneggiata” di Berlusconi e loda il discorso del Premier

Borsa: Milano sale con discorso Letta Piazza Affari si rafforza mentre al Senato sta parlando il premier Enrico Letta in vista del voto sulla fiducia al governo da lui guidato.  Il Ftse Mib, in calo sin dalle prime battute, segna un rialzo dello 0,33% a 18.032 punti. A guidare i rialzi Telecom Italia e Finmeccanica che guadagnano rispettivamente il 3,6 e il 2 per cento.

”La sceneggiata che in questi giorni ha visto protagonista Silvio Berlusconi non e’ degna delle istituzioni della Repubblica e ha danneggiato il Paese in un momento particolarmente difficile”, ha detto il sindaco Giuliano Pisapia, sottolineando come si sia perso “tempo prezioso inutilmente”.

L’auspicio e’ che il governo e la nuova maggioranza politica riescano ad affrontare con decisione l’emergenza economica per combattere la disoccupazione e favorire la crescita del Paese.

“La legge di Stabilita’ che sara’ varata nelle prossime settimana e’ l’occasione giusta per realizzare questo obiettivo. Questo deve essere la priorita’ dell’esecutivo Letta insieme ad una legge elettorale che superi l’attuale sistema”.

Per Pisapia, infatti,

”e’ fondamentale che gli enti locali, a partire dai Comuni, abbiano le risorse per cui il Governo si e’ impegnato ufficialmente con l’Anci perche’ solo cosi’ potremo dare le risposte che chiedono i cittadini in questo momento di crisi e rilanciare gli investimenti che possono favorire la ripresa economica”.

Per questo, il sindaco ha sottolineato la necessità di rivedere il Patto di Stabilità, come richiesto da numerosi primi cittadini.

“E’importante che il premier abbia ricordato nel suo discorso Expo 2015 sottolineando la grande rilevanza di questo evento per tutto il Paese, confido quindi che il governo metta in atto tutti i passi necessari per il successo dell’Esposizione”.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Domino e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...