20 ottobre 1944-2013, il ricordo dei piccoli martiri di Gorla

“Il dolore di Milano per i piccoli martiri di Gorla non passa mai. Dopo 69 anni, la tragedia e’ qui, tra noi, come fosse ieri, perche’ l’uccisione di 184 bambini e dei loro insegnanti ferma il tempo e coinvolge tutti, tutti noi, tutta Milano”.

Così il sindaco Giuliano Pisapia ha ricordato gli “angeli” di Gorla, intervenendo alla cerimonia per il 69^ anniversario della strage dei bambini della scuola colpita il 20 ottobre 1944.

“La scritta che campeggia in alto, sul monumento, dice piu’ di ogni discorso: ‘Ecco la guerra’. Ecco i bambini uccisi e sfruttati per la guerra in tutto il mondo, oggi forse ancora piu’ di allora. I nostri Costituenti hanno messo nero su bianco un sentimento comune, vivo ieri come oggi: il ripudio della guerra”. 

Quest’anno sono stati restaurati dall’amministrazione il monumento e la cripta. L’anno prossimo saranno passati 70 anni dalla strage e il Comune di Milano, ha spiegato il Sindaco

“e’ pronto a ricordare in modo speciale i propri martiri, coinvolgendo la citta’, e facendo conoscere un dramma che ancora troppi non conoscono. Coltivare la memoria di Gorla vuol dire essere italiani fino in fondo, vuol dire amare la nostra democrazia. E noi siamo qui, insieme alle famiglie di Gorla e a tutti i milanesi, a dire insieme che Milano ama la pace e la liberta’, che Milano non dimentica, che Milano e’ ancora oggi accanto ai suoi piccoli martiri”.

LA STORIA IN SINTESI (da ControStoria) – Come nel resto dell’Italia settentrionale, anche a Milano la popolazione cercava di superare gli ultimi mesi di una guerra che aveva messo tutti in ginocchio. Molti cittadini, che negli anni precedenti avevano preso la decisione di lasciare la città per rifugiarsi in Brianza, in Veneto o in Piemonte, dopo l’armistizio dell’8 settembre 1943 tornarono a Milano  sicuri che la guerra fosse ormai terminata. L’urlo delle sirene per l’avvicinarsi di formazioni di bombardieri restava però una realtà quasi quotidiana.
Quella mattina d’autunno, il 20 ottobre 1944, l’allarme suonò alle 11,14, quando gli aerei erano appena entrati nel cielo della Lombardia e le bombe sganciate alle 11,27 toccarono terra alle 11,29.  In tutto, 15 minuti.
A Gorla la scuola elementare Francesco Crispi accoglieva tutti i bambini del quartiere, figli di operai, di artigiani, di impiegati. Dato l’alto numero di piccoli che frequentavano la scuola si era resa necessaria l’istituzione del doppio turno. Le maestre, sentendo le sirene. cominciarono a preparare gli alunni per scendere nel rifugio. Alcuni bambini scapparono da scuola cercando di raggiungere la propria casa, con il rischio di essere colpiti per strada (come in alcuni casi avvenne). Trovandosi al piano terreno, la quinta del maestro Modena non dovette percorrere le scale, e fu l’unica classe che ebbe la possibilità di salvarsi al completo. Per tutti gli altri il destino fu tragico. Una delle 170 bombe lanciate su Gorla si infilò nella tromba delle scale, trascinando con sè tutti i bambini ed i loro insegnanti nel cumulo di macerie. Anche numerosi genitori che al suono del piccolo allarme erano corsi a scuola per riprendere i propri figli, morirono nel crollo. La Prefettura di Milano venne informata subito e dispose i primi aiuti, ma la dimensione della tragedia era chiara a tutti. Dalle macerie venivano estratti solo corpi senza vita.  Particolarmente attivo in quelle ore fu un giovane sacerdote, Don Ferdinando Frattino, che con la sua opera contribuì al salvataggio di alcuni bambini. Le vittime furono comunque 184, senza contare gli adulti.
LE VITTIME –
I bambini presenti nella scuola:
Abbondanti Ernesta di anni 7, Alquà Dolores di anni 9, Andreoni Edvige di anni 6, Andreoni Franco di anni 6, Andena Vanda di anni 7, Andena Giorgio di anni 9, Angiolini Cesarina di anni 10, Assandri Marisa di anni 10, Avanzi Lucia di anni 8, Baccini Luciana di anni 10, Bacilieri Giancarlo di anni 11, Baldo Bruno di anni 7, Baluci Teresa di anni 7, Baluci Concetta di anni 9, Bandiera Valter di anni 9, Beccari Vilma di anni 10, Beccari Stefania di anni 8, Bellussi Ambrogio di anni 8, Benzi Bice di anni 6, Beretta Giuseppe di anni 6, Bernareggi Tullio di anni 8, Bersanetti Loredana di anni 6,
Bertoleni Vincenzo di anni 7, Bertolesi Piera di anni 7, Bertoni Valter di anni 9, Bianchet Chiara di anni 10, Biffi Pierluigi di anni 6, Boerchi Silvano di anni 8, Bolzoni Gianfranca di anni 6, Bombelli Giuseppe di anni 9, Bonfiglio Celestina di anni 8, Boracchi Vilma di anni 6, Borgatti Elena di anni 9, Brembati Giovanna Elisabetta di anni 8, Bremmi Maria di anni 11, Brioschi Paolo di anni 9, Brioschi Gianni di anni 6, Brivio Giovanna di anni 12, Buratti Rosalba di anni 7, Cacciatori Ernestina di anni 6, Calabrese Loredana di anni 6, Caletti Giancarla di anni 6, Cauda Rosangela di anni 12, Caranzano Margherita di anni 7, Carrera Carlo di anni 11, Carretta Renata Teresa di anni 9, Carretta Luigi di anni 8, Carretta Anna di anni 7, Casati Giuliano di anni 7, Caslini Adriano di anni 10, Cassi Giordano di anni 9, Cassutti Ida Santina di anni 10, Castelli Lorenzo Omobono di anni 6, Castellino Claudia di anni 9, Castoldi Rolando di anni 7, Cattaneo Carlo di anni 5, Cavagnoli Giuliana Maria di anni 6, Cazzaniga Antonio di anni 9, Celio Anna di anni 7, Ceruti Giancarlo di anni 7, Cinquetti Felice di anni 10, Colombani Adriano di anni 9, Colombani Rosanna di anni 7, Colombo Annamaria di anni 7, Colombo Maria di anni 10, Compiti Agostina di anni 9, Concardi Giancarlo di anni 7, Consiglio Riccardo di anni 11, Contato Rosalia di anni 6, Conti Mirella di anni 10, Dalla Dea Marina di anni 9, Dalla Dea Vittore Paolo Ambramo di anni 7, Dall’Ora Emilia di anni 10, Danieli Gianna di anni 10, De Conca Luisa di anni 10, Didoni Fausta di anni 10, Didoni Teresina di anni 11, Doneda Giulia di anni 6, Dordoni Giancarla di anni 11, Falco Franco di anni 6, Farina Gaetano di anni 10, Farina Mario di anni 6, Farinella Giovanna di anni 8, Ferrario Luigi di anni 6, Ferrè Margherita di anni 8, Ferri Natalino di anni 8, Ferroni Pierino di anni 7, Fontana Oscar di anni 8, Fontana Vittoria di anni 10, Fossati Adele di anni 6, Franchi Dario di anni 7, Franzi Angelo di anni 6, Frezzati Rosalia di anni 6, Fronti Angelo di anni 6, Fuzio Ezio di anni 9, Gallina Clelia di anni 12, Garulli Giovanni di anni 8, Gavoldi Antonio di anni 9, Ghelfi Pasquale di anni 10, Gilardi Silvana di anni 6, Giovannini Villiam di anni 7, Giuliani Aldo di anni 8, Goi Eleonora di anni 11, Goretti Edoardo di anni 6, Grandi Enrico di anni 7, Lamberti Lamberto di anni 9, Landini Peppino di anni 8, Libanori Giancarlo di anni 6, Librizzi Maria di anni 11, Lombardi Giuliana di anni 3, Maestroni Giuliano di anni 6, Maestroni Luigi di anni 12, Majo Giuliano di anni 9, Majo Santino di anni 7, Maroli Ruggiero di anni 8, Marzorati Roberto di anni 8, Mascheroni Nella di anni 9, Masiero Gianfranco di anni 8, Massaro Antonio di anni 9, Massazza Natale di anni 10, Meregalli Mirella di anni 6, Meroni Adriano di anni 9, Migliorini Maria di anni 9, Minguzzi Graziano di anni 10, Moccia Carmela di anni 6, Modesti Giancarlo di anni 6, Moioli Umberto di anni 6, Monfrini Bruno di anni 6, Moretti Licia di anni 6, Mutti Giuseppina di anni 10, Nasi Cesarino di anni 8, Orlandi Graziella Maddalena di anni 7, Paganini Giorgio di anni 6, Paglioli Guido di anni 9, Pagot Francesca di anni 5, Panizza Armida di anni 6, Panizza Maria di anni 13, Pannaccese Antonio di anni 8, Pavan Gualtiero di anni 6, Pavanelli Maria Luisa di anni 10, Peduzzi Rosa Rachele di anni 8, Petrozzi Sergio di anni 7, Piazza Mario Adolfo di anni 6, Pierin Giuseppe di anni 9, Pioltelli Anna di anni 6, Pirotta Annunziata Ornella di anni 6, Pirovano Adele di anni 6, Ponti Abele di anni 6, Porro Emilio di anni 6, Pozzi Elisa di anni 6, Putelli Anna di anni 6, Putelli Pierina di anni 7, Ravanelli Pierluigi di anni 6, Redaelli Franco di anni 9, Rellandini Franco di anni 8, Restelli Rosanna di anni 6, Rho Pierangelo di anni 6, Rizzoli Gerardo di anni 6, Romandini Maria Gabriella Federica di anni 6, Rumi Rinaldo di anni 8, Rumi Gabriella di anni 6, Ruscelli Marisa di anni 6, Sala Maria di anni 7, Saletti Giancarla di anni 6, Scotti Luigia di anni 10, Sironi Ambrogio di anni 7, Soncini Antonietta di anni 9, Stocchiero Armando di anni 9, Stocchiero Rinaldo di anni 6, Stranieri Erminia di anni 7, Tamiazzo Gianfranco di anni 6, Tenca Teresa di anni 8, Termine Giannina di anni 7, Troyer Giuseppe di anni 12, Valli Antonio di anni 7, Velati Giuliano di anni 10, Velati Maria di anni 7, Verderio Ennio di anni 6, Vergani Giovanni di anni 12, Vicentin Mario di anni 10, Viganò Ernestina di anni 7, Vigentini Alberto di anni 10, Villa Lidia di anni 6, Volpin Rina di anni 7, Zamboni Andrea Lorenzo di anni 9, Zanaboni Lidia di anni 11, Zanellati Rosa Maria di anni 6, Zeli Italo di anni 7, Zucchetti Luigi di anni 8, Zucchetti Giovanni di anni 10.
La Direttrice: Tagliabue Isabella Ved. Castelnuovo.
I Maestri ed i collaboratori: Colombo Bianca, Consonni Giulia, Consonni Silvio, Contreras Aurora in Armani, Foicchi Alicia, Folli Piera in Merati, Gazzina Norma, Lissandrini Ester in Benedetti, Magnolfi Giovanna in Luzi, Nosetto Piera Maddalena, Perone Eugenio, Pistone Teresa in Pezzotta, Pozzoli Luisa, Redaelli Maddalena, Sangalli Maria Maddalena in Biraghi con la figlia Riccardina di anni 14, Valzelli Ida Ved. Fumagalli, Vergani Cesare, Zacchia Dorotea in Quarantelli, Zamboni Sara.
Altri piccoli morti nello stesso bombardamento: Ambrosini Marisa Vanda di mesi 16, Bacilieri Silvano di anni 2, Balladori Annamaria di mesi 15, Bazzanella Giancarlo di mesi 18, Beccari Lilia di anni 2, Birago Silvana Adele di anni 4, Bonati Carlo di mesi 12, Cavalli Ornella di anni 2, Clapes Franca di mesi 12, Conte Vittoria di anni 4, Franco Domenico di anni 3, Galbiati Rosa di anni 3, Galbiati Rolando di mesi 11, Perego Maria Grazia di mesi 22,  Sifarelli Biagio di anni 4, Sormani Isabella Paola di anni 4, Sorravia Alberto Salvatore di anni 5, Villa Franca di anni 4.
Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Domino e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...