Piazza Affari, un’opera d’arte per le donne “multitasking” tra finanza e femminismo

Se una donna dovesse disegnare come impegnare il suo tempo, probabilmente lo farebbe più clemente e meno incombente. Per poter essere “multitasking”, senza impazzire. Dal 3 all’8 dicembre, in piazza Affari, questo sogno al femminile prende forma nell’iniziativa artistica “Parole rosa”, promossa da Comune di Milano e Royal Bank of Scotland, con il supporto di Borsa Italiana. Sulla pavimentazione comparirà il racconto “Il Tempo è Galantuomo”, composto dalla scrittrice Rosa Matteucci nella notte del 2 dicembre e raffigurato dall’artista visiva Stefania Galegati. Il progetto “Walking Writing” è ideato dalla galleria Pinksummer. Partendo dalla saggezza popolare, Matteucci trasformerà il Tempo in una sorta di Cappellaio Matto, inventore di un orologio bizzarro commissionatogli da una donna per segnare una diversa modalità “multitasking” del tras­correre il tempo. Per cambiare vecchi schemi, inutili abitudini e modi di fare le cose che non rendono felici. Alla manifestazione parteciperà un parterre di ospiti d’eccezione, tra cui Luigi Gubitosi, direttore generale Rai; Alessia Mosca, deputata Pd e promotrice della legge sulle quote rosa nei cda delle aziende e Francesca Zajczyk, delegata del Sindaco di Milano alle Pari Opportunità.

Immagine

Milano, 'parole rose' in strada per le donne multitasking

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Domino e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...