Scola celebra la Messa di Natale in Duomo: “Le donne imparino da umiltà Maria”

«Non con paura e rabbia, comprensibili quando non hai più un terreno solido su cui poggiare i piedi, ma, alla fine, impotenti a generare futuro: serve condivisione, ospitalità, amicizia civica che generano la solidarietà necessaria per uscire insieme dalla prova». È questo l’invito che l’arcivescovo di Milano, Angelo Scola – durante la messa di Natale celebrata a mezzanotte in Duomo – ha voluto lanciare ai fedeli. Un messaggio concreto, incentrato sulla situazione economica contingente che, duramente, sta mettendo alla prova tutti gli italiani. Scola ha proseguito sottolineando: «Il travaglio che accompagna l’ingresso nel terzo millennio si manifesta dolorosamente nella crisi economico-finanziaria che continua a pesare su molte donne e molti uomini, soprattutto bambini, giovani e famiglie. L’umiltà del Dio che si fa uomo in questo santo Natale ci indica la modalità con cui affrontare questa assai delicata fase di passaggio: non con paura e rabbia». Rivolgendo un pensiero alle donne, l’arcivescovo ha loro ricordato l’esempio di Maria: “Guardando all’umiltà della Vergine santissima le donne possono trovare la strada per superare, in forma adeguata ai nostri tempi, ogni discriminazione per attuare la giusta uguaglianza, rispettosa dell’insuperabile differenza sessuale. Facciamo nostro l’umile stile di vita di Gesù e di Maria uno stile sobrio, giusto e pio”. Infine, Scola ha invitato tutti a vivere la propria esistenza all’insegna dell’umiltà: «San Carlo, nostro grande co-patrono, ha esaltato nella sua santità l’humilitas, che significa lo stare ben aderenti alla terra (humus). Così si fa spazio a tutti, si lascia essere l’altro come altro, amando, nel giusto distacco, il suo volto diverso dal nostro. Facciamo nostro l’umile stile di vita di Gesù e di Maria uno stile sobrio, giusto e pio».

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Domino e contrassegnata con , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...