Anche Expo2015 nel decreto Milleproroghe

“Nel decreto sono previsti 3 miliardi di sostegno all’economia locale, articolati in 4 capitoli: il Piano nazionale città, il Programma ‘6000 campanili’, poi abbiamo aggiunto il finanziamento del capitolo di valorizzazione dei beni artistici, culturali, ambientali, di cui una parte sarà destinata alla promozione in vista dell’Expo 2015. Infine il quarto capitolo, a cui tengo moltissimo, riguarda gli edifici scolastici, tutto ciò che serve all’agibilità e all’efficientamento: le nostre scuole non sono all’altezza di un Paese come il nostro”.

Così il premier Enrico Letta ha esposto alla stampa il pacchetto di norme da 6,2 miliardi di euro contenute nel decreto Milleproroghe approvato venerdì 27 dicembre dal Consiglio dei Ministri (ndr. Accanto sono state approvate “le norme essenziali” del decreto salva Roma). Soldi recuperati da fondi comunitari in prossima scadenza, da spendere tra 2014 e il 2015 per le imprese, la lotta alla disoccupazione e alla povertà e in interventi per sostenere la ripresa economica.Quattro i grandi capitoli di spesa:

– 2,2 miliardi vanno a sostegno delle imprese, in particolare delle piccole medie imprese del mezzogiorno
– 700 milioni sono per misure a sostegno del lavoro;
– 300 milioni sono per il contrasto alla povertà;
– 3 miliardi vanno al sostegno delle economie locali.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Domino. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...