Il Salotto di Milano si rifà il look a gennaio

Il Salotto dei milanesi si rifà il look in vista di Expo2015. Da gennaio 2014 inizieranno i lavori di pulizia e restyling della Galleria Vittorio Emanuele II, suddivisi in due fasi. L’ultima manutenzione straordinaria risale a 50 anni fa. A gennaio, appunto, con il milione e mezzo inizialmente stanziato dal Comune per la pulizia (di cui invece si faranno carico Prada e Versace) si partirà dal consolidamento dei plafoni dei due portici di piazza Duomo, dal rifacimento delle impermeabilizzazioni, delle scale e della facciata di via Pellico e dal restauro conservativo dei locali di piazza Duomo (sopra il Camparino). Questi primi interventi dureranno circa un anno. La fase successiva, che comincerà a marzo, prevede il consolidamento delle facciate, le sigillature e stuccature e la ricollocazione dei marmi caduti, a  partire dell’arco di ingresso che guarda su piazza Duomo. Due settimane fa la Giunta di Palazzo Marino ha approvato la delibera che consente a Versace di entrare all’Ottagono nei locali che furono della storica argenteria Bernasconi. A sua volta Prada realizzerà il Museo della propria Fondazione in una parte degli spazi oggi occupati da Ricordi.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Domino e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Il Salotto di Milano si rifà il look a gennaio

  1. Pingback: Expo, al via lavori in Galleria Vittorio Emanuele | DoMino

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...