L’integrazione a Milano passa dall’oratorio: il 25% dei bimbi è islamico

Quasi un terzo dei bambini che frequentano le attività dell’oratorio nella Diocesi di Milano è di origine straniera e il 25% di questi è di fede islamica. E’ quanto emerge dalla ricerca “Educare generando futuro. I minori di origine straniera in Oratorio: dall’integrazione alla condivisione”. Secondo l’indagine realizzata da Ismu, Fondazione Oratori Milanesi, Caritas Ambrosiana e Ufficio Pastorale Migranti, che ha preso in considerazione un campione di 119 parrocchie rappresentative delle diverse zone pastorali, il 60% dei bambini stranieri è di fede cattolica, il 10% di altre fedi cristiane.
Dalla ricerca emerge che sono di origine straniera il 27% dei ragazzi che frequentano l’oratorio estivo, circa il 26% di quelli che seguono le lezioni al doposcuola parrocchiale, il 15% di coloro che partecipano ai gruppi sportivi oratoriani. Addirittura in alcuni oratori della diocesi di Milano la presenza di minori stranieri raggiunge percentuali vicine al 40-50% sul totale dei frequentanti. Percentuali più alte se paragonate al coinvolgimento complessivo degli stranieri, compresi dunque anche gli adulti, nella vita delle parrocchie che si attesta attorno al 10%.

“La presenza di ragazzi stranieri in oratorio è una ricchezza per la nostra azione educativa – commenta don Samuele Marelli, direttore della Fondazione Oratori Milanesi -. La stragrande maggioranza dei piccoli stranieri è cattolica: ma la diversità di fede, pur non costringendo nessuno, non ostacola il percorso di annuncio di Gesù che i nostri oratori compiono con l’accoglienza, il gioco, le attività formative e il catechismo”.

Lo studio è stato presentato sabato 18 gennaio, alla vigilia della Giornata Mondiale del Migrante e del Rifugiato.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Domino e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...