Pillole di Expo2015

LA REGIONE NEL COMITATO SCIENTIFICO – Regione Lombardia entra nel Comitato Scientifico di Expo2015, istituito dal Comune di Milano. A fare la richiesta lo stesso governatore Roberto Maroni, “per contribuire a valorizzare e diffondere il lavoro del Comune”. Nei prossimi giorni verrà designato il rappresentante.

LE ORGANIZZAZIONI AGRICOLE CHIEDONO UNA CABINA DI REGIA – Manca una cabina di regia che coordini in modo strategico l’agricoltura italiana nell’Expo 2015, una grande opportunità per il sistema Paese che però rischia di trasformarsi in una fiera di prodotti tipici regionali. L’allarme arriva dalle organizzazioni Agrinsieme (Confagricoltura, Cia, Alleanza delle cooperative), Copagri, UeCoop e Coldiretti (quest’ultima, unica voce fuori dal coro). ”Ad eccezione di alcune sporadiche riunioni, il ministero delle Politiche agricole non ha fatto consultazioni preparatorie in viste dell’Expo, che non deve essere una vetrina di prodotti ma di territori, cultura e saperi”, ha detto Franco Verrascina, presidente Copagri. La direttrice del Cia, Rossana Zambelli, ha paragonato l’Expo a una “torre di Babele” dove tutti corrono in ordine sparso, quando invece si dovrebbe costruire un’unica strategia che valorizzi tutte le agricolture.

BENVENUTA “BRIANZ@ EXPO 2015” – Una nuova associazione per promuovere il “sistema Brianza” tra i Commissari generali e nazionali, responsabili dei singoli padiglioni di Expo 2015, e gli espositori istituzionali o privati. Presieduta da Carlo Edoardo Valli, numero uno della Camera di Commercio di Monza, Brianz@ Expo 2015, raccoglierà intorno a sè  numerosi attori del territorio brianzolo: Camera di commercio di Monza e Brianza, Confindustria, APA Confartigianato, Confcommercio, Unione Artigiani, Assimpredil Ance e Assolombarda.
”Cercheremo di far ricadere sul territorio tutte le possibilità di fare affari e business con tutti i Paesi che stanno predisponendo la costruzione dei padiglioni con l’intento di far conoscere in maniera complessiva le nostre eccellenze imprenditoriali, rafforzando il brand Brianza e promuovendo il saper fare del nostro territorio, rafforzandone la visibilità”, ha sottolineato Valli.

PIU’ DI 70MILA IMPRESE GIA’ AL LAVORO – Sono più di 70 mila le imprese lombarde che stanno già lavorando a progetti connessi a Expo Milano 2015. E’ quanto emerge dall’indagine  “Expo 2015”, condotta dalla Camera di commercio di Monza e Brianza su oltre 900 imprese lombarde. In testa alla classifica Milano, dove il 12% delle imprese ha già in essere progetti o commesse legati all’Esposizione Universale. Seguono Varese (9,1%) e Monza e Brianza (7,1%). Il 63% degli imprenditori spera di essere coinvolto, direttamente o indirettamente, nel business generato dall’evento. Tra le richieste, una maggiore comunicazione per far capire quali opportunità di crescita e sviluppo Expo sarà in grado di offrire alle imprese e per chiarire gli interlocutori da contattare per essere coinvolti nella manifestazione.

PISAPIA: “RIPENSARE LA FILIERA ALIMENTARE DI MILANO” – Expo sarà l’occasione per ripensare la filiera alimentare urbana. ”Per Milano, seconda città agricola d’Italia, con i suoi 2.910 ettari di superficie agricola utilizzata su una superficie comunale totale di 18.175 ettari e con le 117 aziende agricole attive sul suo territorio, si tratta di una sfida importante”, ha affermato il Sindaco Giuliano Pisapia. Una sfida che non è fatta solo di alimenti a km zero e di agricoltura periurbana, ma è incetrata anche sulla creazione di un rapporto nuovo e positivo tra chi produce, chi distribuisce e chi regola i rapporti con il consumatore. Pisapia ha ricordato che ”grande eredità di Expo saranno le proposte concrete che emergeranno dall’azione di analisi e di confronto delle migliori pratiche mondiali per affrontare le emergenze della sicurezza alimentare e dello sviluppo sostenibile. Con un’attenzione anche ai problemi, socioeconomici e giuridici, derivanti dall’accaparramento di terre da parte dei Paesi più ricchi a scapito di quelli più poveri”.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Domino e contrassegnata con , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...