Inaugurato il nuovo “blocco Nord” di Niguarda con 450 posti e 5 sale parto

Cinque sale operatorie, cinque sale parto e 450 posti letto. Questi i principali numeri del “nuovo blocco Nord” dell’Ospedale Niguarda, inaugurato ufficialmente giovedì 13 febbraio dopo 3 anni di lavori. L’ala dell’ospedale è rivolta alla “media intensittà di cura, alle specialità di base e a tutta l’area del materno-infantile”. Il progetto, che è costato 107,6 milioni di euro, diventerà operativo fra l’estate del 2014 e i primi mesi del 2015 quando dopo i collaudi saranno trasferite le varie attività sanitarie. Nella nuova struttura vi saranno anche le funzioni di accoglienza con 17 sportelli di accettazione e presenze commerciali con un totale di 14 tra negozi di pubblica utilita’ e un bar-ristorante. All’inaugurazione erano presenti il Presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni e l’Assessore alla Salute, Mario Mantovani, oltre ai vertici dello stesso ospedale.

“L’ospedale Niguarda – ha ricordato Maroni – è una struttura d’eccellenza su cui la Regione nell’ultimo decennio ha investito molto, dal 2005 sono stati messi a disposizione per l’ospedale oltre 358 mln di euro e il contributo più’ recente e’ quello del 2013 con cui questa giunta ha messo a disposizione 32 milioni di euro”.

Il numero uno di Palazzo Lombardia ha colto l’occasione per ricordare il lavoro sulla riforma della sanità e annunciato che la Regione sta preparando un piano straordinario per affrontare i sei mesi di Expo con il carico di visitatori che potrebbero aver bisogno di ogni tipo di assistenza.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Domino e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...