Lega Nord: “La moschea a Milano si vedrà solo col binocolo”

“Fino a che non vigerà un principio di reciprocità tra la religione cristiana e quella islamica, le comunità islamiche vedranno una moschea a Milano solo con il binocolo”. A prendere posizione è il capogruppo della Lega in Regione Lombardia, Massimiliano Romeo, a proposito della campagna per promuovere la costruzione di una grande moschea cittadina entro l’inizio di Expo 2015 promossa dal Caim, Coordinamento delle Associazioni Islamiche di Milano, Monza e Brianza.
La Lega si opporrà anche nel caso in cui, come sostenuto dal Caim, le spese saranno coperte dai fedeli musulmani. L’opinione del capogruppo del Carroccio è che l’Expo del prossimo anno sia “solo un’occasione pretestuosa da parte del coordinamento per tornare su questo tema, mentre sono stati frequenti i casi in cui le moschee sono state luoghi in cui si sono annidate vere e proprie cellule terroristiche”.
Romeo conferma infine che la Lega promuoverà un referendum attraverso cui i cittadini potranno esprimere liberamente il proprio parere sull’eventuale progetto.

Caim: una campagna per la costruzione della moschea entro l’inizio di Expo

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Domino e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Lega Nord: “La moschea a Milano si vedrà solo col binocolo”

  1. Pingback: Casa Cultura Islamica: “Prima della moschea risolvere vuoto normativo legato alla quotidianità” | DoMino

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...