Expo 2015, cresce l’attesa: il 73% degli italiani favorevole a visitarla

Il 73% degli italiani e l’85% dei lombardi sono favorevoli a compiere una visita a Expo 2015, e oltre la meta’ dei lombardi si offrirebbe come volontario, secondo i dati di una ricerca del Touring Club Italiano e di Duepuntozero-Doxa.
I dati sono stati raccolti grazie a una rilevazione campionaria sulla popolazione italiana maggiorenne connessa ad internet, chiamata a rispondere a domande sul tema Expo 2015. Secondo l’indagine la stragrande maggioranza dei nostri connazionali (82%, ma arriva al 97% per i lombardi) “conosce la citta’ in cui si svolgera’ Expo, dato di molto superiore a quanto risultava nel 2011 (poco piu’ del 50%, fonte: Tci, TurisMonitor 2012). Meno nota appare, invece, la durata complessiva dell’esposizione: solo il 27% dei connazionali, infatti, indica “sei mesi” (quota che sale al 42% per i lombardi) mentre la percezione piu’ diffusa e’ che sia un evento annuale (35% degli italiani)”.
Il 73% degli italiani (l’85% dei lombardi) si dichiara favorevole a una visita dei padiglioni mentre solo il 25% afferma con certezza la sua partecipazione all’evento, “dato che sale al 53% se si considerano i residenti in Lombardia generando un potenziale pubblico domestico di non poca rilevanza per l’evento”. Inoltre oltre la meta’ dei lombardi si e’ dimostrato disponibile a offrirsi come volontario per supportare varie attivita’ di accoglienza durante l’esposizione; “l’11% dichiara che si candiderebbe sicuramente e il 41% che prenderebbe in considerazione la cosa. Ai primi posti la disponibilita’ e’ per l’erogazione di informazioni turistiche per i visitatori (60%) e il presidio di siti culturali (49%) per consentire l’apertura di luoghi altrimenti non accessibili al pubblico”. “La ricerca conferma una serie di osservazioni che stiamo riscontrando da tempo, in diversi studi – spiega Antonio Filoni, responsabile della ricerca di Duepuntozero Doxa: gli italiani, cittadini e consumatori che siano, mostrano una chiara predisposizione a collaborare con le istituzioni e con le aziende, mettendosi a disposizione in modo attivo per creare insieme le iniziative che li coinvolgono”.
“I dati sulla disponibilita’ al volontariato per EXPO sono molto confortanti – afferma Franco Iseppi, Presidente del Touring Club Italiano – e testimonia un crescente senso di appartenenza manifestato nei confronti di questo importante evento internazionale”.

Questa voce è stata pubblicata in Domino. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...