Da Parigi a Milano, in piazza per il Gay Pride

Fine settimana all’insegna dei diritti delle persone LGBT in diversi Paesi. Da Londra a Singapore fino a Bologna e Torino centinaia i cortei per richiedere la parità dei diritti e lottare contro i pregiudizi. IL VIDEO

Il flash mob con il motivo del cuore sventolato dalle migliaia di partecipanti, leitmotiv  del Gay Pride (Fotogramma)

Flash mob a colpi di cuore in corso Buenos Aires (Fotogramma)

Il corteo è partito alle 16 di sabato 28 giugno da piazza Duca d’Aosta, davanti alla Stazione Centrale –Gay Pride a Milano nel 2013: “Dalle parole ai diritti”. Gli organizzatori hanno previsto la presenza di 50mila partecipanti, “visto che è quello di Milano è l’unico Pride lombardo” spiega Sergio Prato del Coordinamento Arcobaleno. In piazza Oberdan i manifestanti hanno potuto sottoporsi al test salivare fatto dai medici di Asl Milano, Lisa e Asa onlus. Nell’ambito della “Pride Week”, domenica 29 giugno il capoluogo lombardo ha ospitato l’open day delle associazioni sportive (“Milano Pride Opens”): il più grande sportivo LGBT mai organizzato a Milano.

La fotogallery completa su Sky TG24, la testata web scelta per il mio secondo tirocinio

 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Domino. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...