Giornata per i Diritti dell’Infanzia. Bambini in marcia da Porta Venezia

imageÉ partita questa mattina, alle ore 9.30 dai Giardini di Porta Venezia, la marcia ‘Io e tu’ organizzata dall’Unicef, Arci e Arciragazzi e promossa dal Comune di Milano, come accade da 15 anni nella nostra città, in occasione della Giornata internazionale dei Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza. La marcia si concluderà in piazza S. Fedele. Circa duemila fra bambini e ragazzi delle scuole di Milano e dell’area metropolitana sfilano attraverso le vie del centro della città per ricordare agli adulti la loro volontà di essere soggetti attivi di un processo che tuteli e riconosca i loro diritti: contro la discriminazione, per le pari opportunità, per l’eguaglianza nei diritti per tutti i minorenni, per la tutela del superiore interesse del minore, per il diritto all’ascolto e alla partecipazione.

LA GIORNATA INTERNAZIONALE – Ogni anno la Giornata dei Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza celebra la data del 20 novembre del 1989, giorno in cui a New York l’Assemblea generale delle Nazioni Unite approvò la Convenzione internazionale sui Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza. Oggi aderiscono alla Convenzione 193 Stati. I 54 articoli della Convenzione possono essere raggruppati in quattro categorie che riguardano il principio di non discriminazione, il superiore interesse del bambino, il diritto a vita, sopravvivenza e sviluppo e l’ascolto delle opinioni del bambino.

TUTTE LE ZONE IN CAMPO CON IL CONSIGLIO DEI RAGAZZI E DELLE RAGAZZE – Proseguono, intanto, in questi giorni, in tutte le nove zone della città, gli insediamenti dei Consigli di Zona dei Ragazzi con i nuovi consiglieri eletti dai bambini delle scuole milanesi. Il fitto calendario prevede per oggi pomeriggio alle 18.30 l’incontro del CdZR in zona 5 alla presenza dell’assessore all’Educazione e istruzione Francesco Cappelli. Venerdì 21 novembre si riuniranno i ragazzi dei Consigli di Zona 4, 6, 9 e 1. Dalle ore 9 alle 12, alla presenza dell’assessore Cappelli, si insedia la Zona 4, nello stesso orario anche la Zona 6, che alla presenza del consigliere comunale David Gentili, presidente della Commissione Antimafia, affronterà il tema della legalità e della partecipazione. Nella stessa mattinata, a Villa Hanau, nella sede del Consiglio di Zona 9, alla presenza degli assessori al Benessere Chiara Bisconti e alla Sicurezza e coesione sociale Marco Granelli, i nuovi piccoli consiglieri comunali avanzeranno al CdZ9 la proposta il progetto ‘Cortili amici dei bambini’ per far conoscere nel territorio la norma del nuovo Regolamento Edilizio che stabilisce che i bambini hanno diritto di giocare nei cortili condominiali. Infine, sempre venerdì 21 novembre, dalle ore 18 alle 19, nella sala consiliare di Palazzo Marino, alla presenza del Presidente del Consiglio Basilio Rizzo si riunirà il CdZR della Zona 1. I ragazzi della Zona 2 si riuniranno venerdì 28 novembre, dalle ore 9 alle 12. Martedì 25 novembre, dalle 9 alle 12, è la volta dei bambini delle scuole della Zona 7, che si insedieranno alla presenza dell’assessore alle Politiche sociali Pierfrancesco Majorino. Per ultimi si riuniranno i bambini della Zona 3, lunedì 1 dicembre, dalle 9 alle 12, alla presenza dell’assessore alla Mobilità Pierfrancesco Maran.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Domino. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...