Strage di Linate, premiati I vincitori del concorso in ricordo delle vittime

Milano ricorda le 118 vittime dell’incidente che l’8 ottobre 2001 colpì Linate, il più grande disastro aereo italiano.
Sono stati premiati mercoledì 10 dicembre a Palazzo Marino, alla presenza del Prefetto di Milano Francesco Paolo Tronca, dall’Assessore alla Politiche per il Lavoro Cristina Tajani, i vincitori del bando rivolto a giovani laureati o dottorandi in Ingegneria o Giurisprudenza che nel corso dello scorso anno accademico hanno realizzato lavori di approfondimento sul tema della ”sicurezza nel trasporto aereo”. Ai due vincitori, Martina Locatelli, dottore in giurisprudenza, e Andrea De Col, laureato in ingegneria, è stato consegnata una borsa di studio del valore di quattromilacinquecento euro ciascuno.

“Con la premiazione di oggi intendiamo ribadire l’impegno dell’Amministrazione sui temi della sicurezza nel trasporto aereo, nella convinzione che addetti ai lavori e istituzioni deputate debbano sviluppare un nuovo approccio sul tema integrando ambiti disciplinari differenti. Siamo convinti che contribuire a sviluppare una nuova sensibilità su questi temi nelle giovani generazioni sia il modo migliore per onorare la memoria delle vittime di Linate”, ha detto Tajani.

I vincitori sono stati selezionati da una giuria di esperti scelti tra professori universitari e consulenti in materia di sicurezza del volo civile. Le due tesi, la prima sulla responsabilità del controllore del traffico aereo, e la seconda sulle perdite di separazione in volo, sono state premiate per la pertinenza, completezza ed attualità degli argomenti trattati.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Domino. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...